MAL DI TESTA

Di cosa si tratta?

mal di testa

Se ti capita di affaticare la vista mentre stai leggendo o di dover interrompere lo studio per il mal di testa, potresti essere ipermetrope. Il disturbo si manifesta anche la sera con aloni intorno alle luci e difficoltà nel riconoscere i segnali stradali. L’ipermetropia, dovuta solitamente ad una lunghezza del bulbo oculare inferiore alla norma, causa un continuo meccanismo di compenso da parte dell’occhio per mantenere a fuoco gli oggetti sia vicini che lontani, definito accomodazione. Nei soggetti emmetropi (senza alcun difetto di refrazione), l’accomodazione è assente per gli oggetti posti oltre i 3 metri di distanza, e tende ad aumentare con l’avvicinarsi dell’oggetto. In un soggetto ipermetrope lo sforzo accomodativo è già presente per lontano, e nei soggetti giovani, per gradi lievi di ipermetropia, riesce ad essere sufficiente per permettere la messa a fuoco da vicino. Tuttavia il continuo sforzo accomodativo può determinare un affaticamento visivo (astenopia) soprattutto nel lavoro da vicino prolungato, come nella lettura. Per questo motivo il consiglio è quello di rivolgersi sempre all’oculista, che identificherà la correzione ottica adeguata risolvendo questo comune disturbo visivo.
In caso di mal di testa o affaticamento oculare prenota una visita a Palermo presso lo studio del dott. Castellucci e della dott.ssa Novara.

Prenditi cura dei tuoi occhi

Prenota adesso la tua visita